Da qui se ne vanno tutti

2010-05-26-vulcan_alberta_smallQualche tempo fa ho stampato questo geniale poster realizzato in occasione di una visita di Leonard Nimoy a Vulcan, nello stato di Alberta, in Canada. L’ho incorniciato e appeso al muro, sotto una foto di Frida Kahlo. Stanno bizzarramente bene assieme. Lo vedo tutti i giorni, parecchie volte al giorno, eppure ogni tanto mi fermo ancora a guardarlo. Un po’ perché è proprio bello, un po’ perchè, come dice il Mumbling che sta qui a destra da un bel po’,

“Star Trek was an attempt to say that humanity will reach maturity and wisdom on the day that it begins to not just tolerate, but take a special delight in differences in ideas and differences in life forms.”

Ecco.

A me invece pare che si stia marciando a grandi passi nella direzione opposta; mi pare che il giorno in cui l’umanità imparerà non soltanto a tollerare ma a ricavare uno speciale piacere dalle differenze sia non solo lontano, ma proprio invisibile all’orizzonte. E ora anche Spock se ne va. Beh, come dargli torto. Anch’io cambierei pianeta, potendo.

A life is like a garden. Perfect moments can be had, but not preserved, except in memory. LLAP

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...