L’Opera dei Pupi

Dunque, vediamo: scoprono dove si trova Bin Laden, anzichè catturarlo e spremergli tutto ciò che sa – e deve essere tanto – lo uccidono quasi a sangue freddo, poi si sbarazzano del corpo gettandolo a mare, invece di mostrarlo a tutto il mondo come prova dell’avvenuta fine dello “Sceicco del terrore”. Niente foto, niente filmati della cattura. E già qui c’è materiale in abbondanza per farsi venire più di un dubbio.

Ora la Casa Bianca rilascia alcuni video – a loro detta trovati nell’edificio in cui si rifugiava – che sono palesemente falsi. Se quello è Bin laden, io sono la regina Vittoria. Potete vederli qui.

Nel primo un presunto Osama si guarda in tv i video di quando era giovane. Basta osservarne il naso per capire che non è lui. Qui si vede meglio: al minuto 0:51 lo si vede per pochissimo di profilo. Il naso di Bin Laden è più lungo. Il secondo video ritrae un presunto Osama più giovane, con ancora la barba nera. Peccato che si tratti di un sosia. Gli occhi sono più piccoli e meno distanziati di quelli del vero Bin Laden.

Che senso ha tutto questo teatrino?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...