E opplà!

«Dettando temi e tempi della campagna elettorale la magistratura politicizzata di sinistra, i giornali e le televisioni ci hanno impedito di far conoscere l’azione buona a volte miracolosa del nostro governo»

Credo di aver visto di rado un tale capolavoro, un simile esempio di capovolgimento totale della verità fattuale compresso in una sola frase. Si lamenta dei giornali e delle televisioni, come se lui stesso non ne controllasse la maggior parte; e assieme ai soliti magistrati comunisti li accusa – e qui sta il colpo di genio – di avergli deliberatamente impedito di far conoscere agli italiani “l’azione buona a volte miracolosa” del suo governo, quando al contrario buona parte delle energie della sua banda sono rivolte proprio a chiudere gli occhi del pubblico sulla vera natura dell’operato di questo governo e del suo capintesta, diffondendo ripetute, dense e mefitiche cortine di fumo.

Come se il re nudo della fiaba accusasse nemici inesistenti di impedire al popolo di vedere i suoi vestiti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...