Zia Ida e le papere

Laddove nulla hanno potuto politica nazionale e internazionale, eventi di cronaca e varie amenità, c’e’ riuscita una bella piccola cacca pestata dai nostri giornali a farmi uscire dal letargo. La cacca in questione e’ fossile, ma non per questo puzza di meno.

zia_idaSecondo l’anonimo estensore di un articoletto di Repubblica e’ stato scoperto nientepopodimeno che l’anello di congiunzione tra scimmia e uomo:

Si chiama Ida e assomigliava a un lemure. E’ il fossile di ‘Adapide’ di 47 milioni di anni (Eocene) mostrato al museo di storia naturale di New York dopo le prime anticipazioni di circa dieci giorni fa. E‘ considerato l’anello di congiunzione mancante tra l’uomo e la scimmia ed e’ stato scoperto in Germania vicino Francoforte.

C’è cascato pure Tgcom – e chissà quanti altri. Deve essere colpa di Google, che oggi ha un’immagine dedicata all’evento legata alla ricerca “missing + link + found”. Nei cervellini a cottimo dei giornalettisti italioti ciò è sufficiente a far scattare riflessi condizionati: il “link” mancante non puo’ che essere quello mitico tra uomo e scimmia,  no? E sì che basterebbe il dato temporale: 47 milioni di anni fa, decisamente troppi. Ma sarebbe bastato anche solo leggere qualcuno degli innumerevoli articoli in inglese dedicati all’argomento; come questo, per esempio:

The lemur-like fossil, thought to be a missing link between today’s primates and distant relatives (…),

che è già un pochino diverso. E circa il grado di parentela non c’e’ concordanza nemmeno tra gli scienziati. Chi ci ha lavorato su afferma entusiasticamente che é

“the closest thing we can get to a direct ancestor” and described its discovery as “a dream come true”

mentre altrove si legge che

Nobody is claiming that it’s a direct ancestor of monkeys and humans, but it provides a good indication of what a long-ago ancestor may have looked like, researchers said at a news conference.

e, insomma, non si tratta proprio di una “zia” ma piu’ probabilmente di una lontana cugina:

Rather than a long-ago aunt, “I would say it’s more like a third cousin (…)”

Ma mica ci si puo’ fare un titolo accattivante, cosi’. «Scoperto lontano cugino degli antenati degli ominidi»? Naaaaa. Non e’ in grado di fermare l’attenzione del pubblico medio nemmeno per un picosecondo. «Scoperto anello di congiunzione tra scimmia e uomo» invece suona molto meglio e vale un’occhiata distratta.

Torno a dormire, va’.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...