Ridi, ridi

Oggi non volevo scrivere nulla – e starmene lontana da gr, google news e blog – ma questa mi e’ capitata sotto gli occhi e non resisto.

E’ la nuova battuta di Grillo. Parlando di Obama, durante uno spettacolo ha detto che:

«mi ha fatto sentire vecchio, è nato dalla Rete, non prende soldi da petrolieri e lobby».

Bella, eh?

Come? Dite che non e’ una battuta? Eccome se lo e’! Leggete qui (grazie a Miguel per aver postato il  link).

Poteva non saperlo? ne dubito. Quindi deve essere per forza una battuta.

Beh, perche’ non ridete?

5 thoughts on “Ridi, ridi”

  1. Credo che noi non abbiamo conoscenza di quanto profondo sia ilsenso di colpa collettivo, in larghi strati della società americana, per la questione razziale e per la strage degli indiani d’America. Sono piuttosto guardingo, perché penso che questo abbia spinto molti, anche tra quelli che usualmente non votavano, a scegliere Obama. Il che non ha niente a che vedere con la voglia di cambiamento. Non ci resta che sperare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...