Danno e beffa

Il papa oggi ha inviato un saluto particolare «a chi non potrà concedersi il lusso della pausa estiva, ai malati, ai carcerati, agli anziani, alle persone sole o costrette a soffrire il caldo delle città».

Domani parte per le vacanze.

Tipo quelli che, prima di un lauto pasto, dedicano un pensiero a chi muore di fame. Dicono aiuti a digerire.

[qui ci vorrebbe una vignetta alla Puk…]

Aciornamento:

La vignetta di Puk e’ arrivata! Graaazie Sensei :D

Annunci

12 thoughts on “Danno e beffa”

  1. Oggi il caro Tg1 ci ha edotti del lauto menù che il pastore tedesco ha lautamente ingurgitato…che gli vada di traverso qualche volta no?!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...