C’è crisi, voglio l’I-Phone

Riporto cosi’ com’e’ un articoletto trovato per caso in rete.
Non so a voi, ma a me fa venir voglia di nascondermi in un angolino a piagnucolare.

Quasi diecimila firme in pochissimi giorni, raccolte on line da un gruppo di consumatori che si è organizzato intorno a un solo obiettivo, quello di un ribasso delle tariffe di Tim e Vodafone per l’I-Phone.
“Con questa petizione – scrivono i promotori – vogliamo dichiarare la nostra indignazione contro la politica tariffaria che Tim e Vodafone hanno deciso di applicare nella vendita dell’iPhone 3G. Abbiamo atteso oltre 1 anno e mezzo per avere l’iPhone in Italia, esattamente dal gennaio del 2007, quando Apple lo lanciò per poi venderlo a giugno solo per gli Usa.

Dopo tanta attesa, apprendiamo che le tariffe di Tim e Vodafone sono molto sconfortanti, soprattutto alla luce della crisi economica che riduce il potere d’acquisto delle famiglie. Riteniamo che le attuali tariffe porteranno danni all’immagine che Apple ha costruito per il telefono, danneggiando la fidelizzazione dei clienti e la diffusione della piattaforma sul territorio.

Siamo delusi e sconcertati perchè molti di noi dovranno rinunciare all’acquisto dell’I-Phone 3G e riteniamo che questa politica affossi la diffusione del telefono in Italia, portando i cittadini italiani ad essere ancora una volta l’ultima ruota del carro mentre negli altri Paesi europei e mondiali (ben 22 dall’11 luglio) potranno beneficiarne di tutti gli aspetti del telefono”.

7 thoughts on “C’è crisi, voglio l’I-Phone”

  1. E poi dicono che i politici pensano alle cazzate mentre dovrebbero governare un paese….. ma il popolo, allora, pensa alle cazzate per non pensare al governo ???

    Risennil

  2. Aramcheck, ci si presenta con la corte dei miracoli del Capo come biglietto da visita. °_°

    Risennil, i politici non pensano affatto alle cazzate: pensano ad aggiustarsi i processi, a sistemare i parenti in qualche pubblica amministrazione, a favorire certi imprenditori e via dicendo. Le chiami cazzate? Sono cose serissime, altroche’. :P
    Quanto al popolo, ci hanno addestrati a non vedere, a ingoiare qualunque porcheria e a pensare a comprarci l’I-Phone. E sembra funzionare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...