Ciao ciao, Wikipedia

«Nonostante i giornali continuino ad osannarla con l’ignoranza di chi “deve fare un articolo sul web 2.0” e ripete le solite cose wikipedia sta morendo. Sta morendo di un fenomeno che si chiama “mediactivism“.
Il mediactivism e’ un fenomeno per il quale gruppi di supporter di qualche partito/movimento/religione si occupano di sorvegliare la rete ed intervenire qualora si dica qualcosa di sgradito.»

Uriel fa qualche osservazione (corredata di un paio di esempi illuminanti) sulle ragioni per cui wikipedia sta rapidamente perdendo attendibilita’; tra le altre cose fa notare come la chiesa abbia costituito un team di vandali allo scopo di censurare le enciclopedie online, e sia l’ente piu’ specializzato in questa operazione.

Advertisements

3 thoughts on “Ciao ciao, Wikipedia”

  1. la chiesa ? ma no! quel fulgido esempio di libertà, di apertura mentale, di rispetto per le idee altrui che è benny 16 insieme alla congrega dei panciuti lussuriosi ricoperti d’oro e gioielli boicotta la libera informazione?
    non l’avrei mai detto.

    ma pensandoci bene lo fanno da 2000 anni. tempo fa bruciavano chi era contrario alle loro penose manovre, adesso lo scomunicano solo.
    infatti, scomunicatus sum, e me ne vanto pure.
    per il resto bisogna prima uscire da un bel virus mentale: pensare che il vaticano emani energie positive. al contrario sono il vero problema di questo pianeta, nonchè i capi occulti di ogni movimento politico ed economico del globo.
    ecco un bel link:
    http://ilnautilus.blogspot.com/2008/03/i-gesuiti-sono-gli-efettivi-controllori.html

    ciao upuat!

  2. eccessivo…vuoi dire complottista? eccessivamente complottista?

    e perche? perchè non lo credi possibile? o solo vero in parte? perchè se fosse vero sarebbe troppo incredibile?
    naturalmente nessuno ha pretesa di dire se sia vero o meno. nessuno ha i dati per poter smentire o approvare. ma non devi partire dal presupposto che ti sembra troppo da fantascienza.e per questo non vero.

    comunque credimi sono molto di più che degli ipocriti mentitori. che dei furbastri inetti. che dei politicanti abili….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...