Lavori in corso

Per un po’, non so bene quanto, avro’ accesso alla rete solo ogni tanto. La richiesta fatta al Punto 187 per una nuova linea telefonica nella nuova casetta e’ scomparsa nel nulla. E io ho aspettato paziente e fiduciosa [*], dal 16 gennaio, per niente. Vabbe’. Rifatta daccapo ieri, questa volta online, e ora si sta a vedere. Intanto da stasera dormo la’ e quindi da queste parti mi si vedra’ a tratti.

[*] Shhhht, non dite niente, lo so da me, grazie.

Annunci

5 thoughts on “Lavori in corso”

  1. Mi e’ arrivata oggi l’email in cui mi comunicano che l’appuntamento “per l’installazione dell’impianto” (non c’e’ nulla da installare, l’inquilino precedente aveva gia’ l’allaccio) e’ il 10 marzo. 25 giorni per un allaccio da centrale. Maledetti monopolisti.

    Equipaje, traduzione…? :D

    Grazie dalovi, troppo buono. :)

  2. In Bolivia le popolazioni indigene festeggiano ancora oggi la Pachamama (all’incirca: la Madre Terra). Prima dei brindisi un bicchiere viene sempre versato, offerto alla terra: atto che si chiama appunto “challar”.
    L’usanza s’è poi estesa anche ai non indigeni ed è ormai riferita a tutte le occasioni importanti. Hai un nuovo ufficio? Hay que challar la oficina. Una nuova casa? Hay que challarla. Siccome risulta poco conveniente rovinare il parquet così di primo acchito, l’offerta è divenuta del tutto simbolica… ma il primo brindisi dev’essere per la casa, non per te :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...