Corona dentata

corona_dentata.jpgIl 23 gennaio del 2003 alla Camera venne letta una lettera di Vittorio Emanuele di Savoia all’allora presidente del consiglio Berlusconi: nella lettera si diceva che la famiglia Savoia, in cambio dell’abrogazione della norma costituzionale che ne impediva il rientro in Italia, avrebbe rinunciato a qualsiasi richiesta di risarcimento nei confronti dello Stato italiano e che avrebbe ritirato il relativo ricorso presentato alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

A quattro anni di distanza, ottenuto il rientro in Italia, dopo una serie di altre vicende poco dignitose e completamente dimentichi dei propositi contenuti in quella lettera, i Savoia ora chiedono 260 milioni di euro allo Stato, per i danni morali dovuti al lungo esilio subito. Nonostante accampino l’intenzione di devolvere l’intera cifra in beneficienza, sono riusciti a scontentare tutti, persino i monarchici e Amedeo di Savoia («Un’iniziativa fuori luogo. L’Italia è una Repubblica da 60 anni. È inammissibile una pretesa del genere. La disapprovo totalmente»).

Si dibatte da mezzo secolo la possibilita’ che il referendum del ’46, quello che sanci’ la nuova forma repubblicana dell’Italia, fosse stato pesantemente influenzato da brogli di vario genere. Non che la repubblica abbia dato grande prova di se’, in questi cinquant’anni, ma se questa era l’alternativa, benedetti gli imbroglioni.

18 thoughts on “Corona dentata”

  1. O, se preferisci: “quelli che, quando si siedono, una volta su due borbottano con voce soffocata _Chi cazzo ha spento la luce?_

  2. Non è male, in effetti. E pensare che ero favorevole a farli tornare. Adesso, visceralmente, li sbatterei a calci in culo fuori. Dall’atmosfera.

  3. LOL :D
    Anch’io ero favorevole, non credevo che avrebbero avuto il coraggio di combinare cosi’ tanti casini. Mi sembrava un anacronismo quella norma costituzionale che impediva loro di rientrare. Ormai mi sa che tocca tenerceli.

  4. Con tutti i detriti in orbita credo siano un pericolo per le missioni spaziali, che costano l’ira di Dio. L’unica soluzione è vetrificarli come le scorie nucleari e metterli in una miniera di salgemma, che poi verrà fatta opportunamente crollare con cariche esplosive.

  5. Una volta tanto, d’accordo con te (e con tutti i commenti precedenti). Corone “dentate” è proprio azzeccato. Quando pensi che l’aristocrazia era il governo dei migliori, il migliore dei quali impersonava la monarchia, capisci perché siamo arrivati alla democrazia.
    Del resto, se il savoiardo attuale è questo, suo padre ottosettembrino non era da meno. Quel che deprime ulteriormente è pensare che, se il pesce comincia a puzzare dalla testa, ormai puzziamo anche noi.
    A meno che uno si rifiuti di pensare che la testa sia quella. Tu a chi pensi, come testa papabile? O pensi a un pesce acefalo?

  6. Non seguo molto queste cose, ma l’ultimo erede degli Asburgo-Modena mi pare un brava persona ( gli Asburgo storicamente italiani almeno quanto i Savoia, quindi…)

  7. mah, siete troppo impulsivi e poco comprensivi. Io direi che vabbè, hanno diritto ad un risarcimento.Ora calcoliamo anche il risarcimento per i danni morali e materiali che ha subito l’Italia per tutte le cazzate e schifezze dei savoia, dall’incarico a mussolini alle leggi razziali, e poi facciamo a saldo, se le loro maestà son d’accordo.

  8. E perché il saccheggio del meridione sotto V.E.R.D.I. la repressione sotto Umberto primo, la Prima Guerra Mondiale (“inutile strage”) le avventure coloniali del c***o, Adua, Qasr Abu Hadi, il governo militare di Pelloux, l’aver trattato la Sardegna come una colonia, la violazione della Sovranità e la guerra d’aggressione contro lo Stato Pontificio ed i Ducati, ce le vogliamo mettere?
    Di Bronte e Venafro ne vogliamo parlare? I 5.000 morti di Adua, per cosa sono morti? E la politica di Volpi in Libia sotto i governi Facta e Giolitti?
    E le guerre somale?
    Mi sa che ci devono un bel po’ di soldini… :D

  9. @Ipo
    Testa quella? Non scherziamo… Se proprio devo pensare a una testa, direi che quella piu’ rappresentativa e’ costituita dalla nostra classe politica. Il che la dice lunga sul resto del pesce.

    @falecius
    Non me ne intendo affatto di dinastie reali. Chi e’ l’ultimo erede degli Asburgo-Modena?

    @Pape e falecius
    Sostengo la mozione, si fanno i conti e chi risulta in debito paga. ^_^

  10. Non ne so molto neanche io, ricordo che aveva detto qualcosa di intelligente riguardo, mi pare, allo scandalo sessuale di Vittorio Emanuele.
    E comunque io tifo Asburgo a prescindere :)

  11. Ragazzi, ora state veramente esagerando!
    In fondo cosa sono al giorno d’ oggi 260 milioni di Euro?
    Briciole, un tozzo di pane raffermo che non si nega a nessuno.

    Su, coraggio soldatini miei, sosteneteci, che la fondazione “Un camper per i Savoia” è già pronta a distribuire i fondi che eventualmente verranno incassati a scopo di beneficienza, a favore dei più bisognosi: li abbiamo selezionati personalmente io e mio figlio Emanuele Filiberto e quindi potete fidarvi.
    Anzi, se voleste donare qualcosa di tasca vostra la corona vi sarà grata.

    Regalmente vostro,
    Vittorio Emanuele Alberto Carlo Teodoro Umberto Bonifacio Amedeo Damiano Bernardino Gennaro Maria di Savoia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...