Stato laico

Sul caso dell’agente del Sismi in coma irreversibile che e’ stato sposato in articulo mortis con la sua compagna, Paniscus ha scritto un post splendido. Ecco uno stralcio:

Non ho trovato da nessuna parte riferimenti all’esistenza di un analogo articolo di legge sul matrimonio laico. Un ufficiale di stato civile non può celebrare un matrimonio in cui uno dei due sposi non è mentalmente padrone di sé, un prete sì. Se il giovane agente in divisa fosse stato un laico di ferro, che aveva manifestato sì il desiderio di sposarsi ma solo civilmente, niente da fare.

E invece, nell’Italia trionfante di missioni di pace, l’incredibile diventa realtà: lo Stato, che non può celebrare quel matrimonio, può però riconoscere quello celebrato dal prete.

E l’anagrafe civile e il sistema previdenziale italiano sono tenuti a prendere atto di un matrimonio religioso celebrato in condizioni che la legge italiana non considera valide.

Annunci

One thought on “Stato laico”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...