New Europeans

blockital.pngUna corte turca (di quella Turchia che vorrebbe entrare in Europa) ha appena deciso il blocco di tutto WordPress sul territorio nazionale. Questo significa che dalla Turchia non sara’ piu’ possibile accedere ad alcun blog ospitato sulla piattaforma di WordPress.com. La ragione e’ che alcuni blog di WordPress criticano pesantemente un signore che di nome fa Adnan Oktar (ma che firma i suoi libri pro-creazionismo come Harun Yahya) e del quale avevano gia’ ottimamente parlato Kelebek (nei post “Il donatore misterioso” e “L’arrivo degli islamocapitalisti”) e Paniscus, ai cui post rimando. Qui c’e’ il post sul blog dello staff di WordPress in cui si annuncia la faccenda, assieme alla lettera del legale di Oktar che informa WordPress dell’avvenuto blocco.

C’e’ chi si chiede come un privato come Oktar possa ottenere un simile risultato da una corte turca. Ma, come nota Kelebek, Oktar e’ vicino all’ICR (Institute for Creation Research), bastione USA del creazionismo e come tale legato a filo doppio con la destra teocon statunitense. Considerato cio’, non c’e’ troppo da stupirsi ne’ delle disponibilita’ economiche del soggetto – che paiono davvero notevoli – ne’ della sua capacita’ di influenzare cosi’ pesantemente la giustizia turca.

Come ha chiosato un commentatore sul forum di WordPress, “So long, EU secular state, hello China.”

[il titolo del post e’ un omaggio a una vecchia canzone degli Ultravox, contenuta in “Vienna”, 1980, chissa’ se qualcuno se la ricorda]

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...