Quando fa comodo

Papa Ratzi viene spesso citato da integralisti e conservatori di ogni sorta, quando si scaglia contro le coppie di fatto, i gay e compagnia bella. Allora va bene, serve avere un appoggio in cosi’ alto loco.

Ma quando parla di guerre, chi lo ascolta? Ad Assisi ha lanciato “un pressante e accorato appello affinche’ cessino tutti i conflitti armati che insanguinano la terra, tacciano le armi e dovunque l’odio ceda all’amore, l’offesa al perdono e la discordia all’unione”.

E’ abbastanza chiaro, no? Far cessare tutti i conflitti armati. Perche’ i nostri onorevoli cattolici – quelli che sono cosi’ pronti a tradurne in leggi la volonta’ quando si tratta, poniamo, di Dico – non corrono subito ad approvare una mozione per ritirare le nostre truppe dall’Afghanistan?

 

Ma anche lo stesso Ratzinger non brilla per coerenza, a questo proposito. L’appello di Assisi e’ un invito a seguire l’esempio di san Francesco. Che quando parla di guerre, perdono, amore, persino salvaguardia della natura, va bene, ma quando esorta a spogliarsi del superfluo e a donare il resto ai poveri, da’ gia’ un tantino fastidio.

E infatti, mentre esortava a seguire le orme del poverello di Assisi, papa Ratzi indossava paramenti costosi: “vestito di velluto rosso e ricami a filo d’oro disegnati dal direttore creativo della maison Gattinoni. Non bastavano le scarpette rosse di Prada esibite sin dal giorno dell’elezione al soglio di Pietro… .

La successiva, imbarazzata smentita del Vaticano e’ ancora piu’ rivelatrice: i paramenti indossati ad Assisi non erano di Gattinoni, questi ultimi il papa li indossera’ in Vaticano in altra occasione…

Francesco, secondo me, si rivolta nella tomba.

3 thoughts on “Quando fa comodo”

  1. Si, lo so che e’ scontato, ma non cerco l’originalita’ a tutti i costi, va bene anche essere banali, se serve. :)
    E poi mi premeva rimarcare queste contraddizioni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...