Chavez e la disinformazione globale

Mi ha sconcertato parecchio questo articolo di Gennaro Carotenuto. Sembra che una vecchia strategia di disinformazione, che aveva funzionato bene nel Cile di Allende, sia stata rispolverata e rimessa in campo contro Chavez. La sostanza della cosa consiste nel mettere in giro voci che spaventino la classe media. Gennaro nota che i racconti sono ancora praticamente uguali, soltanto traslati nella realta’ venezuelana: “E’ agghiacciante che 34 anni dopo i metodi siano esattamente gli stessi“.

Gennaro, che si puo’ definire senza tema di sbagliare un esperto di America Latina (e basta dare un’occhiata al “Chi sono” sul suo sito per farsene un’idea), da tempo si batte perche’ su Chavez e sul Venezuela si faccia informazione corretta, prendendosela specialmente – e giustamente – con quei quotidiani che in teoria sarebbero moderati e magari un po’ a sinistra, da cui quindi ci si aspetterebbe un’informazione piu’ “pulita”, e che invece contribuiscono allegramente ad alimentare la cortina di fumo che tanto piace agli USA.

Qui, per esempio, un articolo dal titolo “Romanzo fantapolitico latinoamericano sulle pagine di La Repubblica”, ma anche questo articolo e’ molto interessante. Fossi un lettore di Repubblica, mi preoccuperei.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...